NEWS

Pulizie in cantina: efficaci ed ecosostenibili

12 Luglio 2022

Pulire la cantina nelle corrette modalità è un fattore fondamentale non solo per la prevenzione contro germi e batteri, ma anche per essere pienamente tutelati nei confronti di alterazioni dei vini e per proteggere la qualità organolettica del prodotto.

Semplici pratiche, basilari, permettono di ottenere risultati ottimali ed ecosostenibili!

 

La corretta sanificazione consiste in due fasi:

 

La fase di DETERSIONE, ossia di rimozione fisica dello sporco.

🟢 Next Eco Dek è un detergente disincrostante ad alta alcalinità. Rimuove velocemente e in modo efficace qualsiasi tipo di sporco organico, anche molto consistente. Diversamente dai normali prodotti a base soda, Next Eco Dek:

  • Non contiene EDTA, né fosfonati
  • 30% in meno d’acqua per risciacquo (grazie alla sua innovativa formula)

Ideale per la detersione di serbatoi, vasche in cemento, fermentini, attrezzature, tubazioni fisse e mobili e linee di imbottigliamento.

Maggiori info su Next Eco Dek: Scopri di più

 

La 2° fase è quella di SANITIZZAZIONE, ossia di inibizione o uccisione delle cellule di microrganismi contaminati.

🔵 TwinOxide® è un sistema di nuova generazione di Biossido di Cloro assolutamente innovativo e brevettato.

  • Elimina fino al 99,9% di batteri, muffe e funghi
  • Non lascia residui e non produce TCA
  • fino al 50% meno d’acqua per risciacquo
  • Si decompone, rispetta e non intacca i fanghi
  • Sicuro per gli operatori
  • Compatibile con tutti i materiali
  • Facile da usare

Ideale per la sanificazione di vasche di vinificazione, serbatoi, attrezzature, tubazioni fisse e mobili e presse.

Maggiori info su TwinOxide®:  Scopri di più

 

Per le tue pulizie in cantina scegli le soluzioni ECOSOSTENIBILI Vinext. Scegli un Partner che guarda al futuro!