OSMOSI INVERSA

- ENGINEERING -

Gli impianti NextSep sono invece la risposta di Vinext, alla crescente richiesta del settore enologico di impianti di auto-concentrazione ad Osmosi Inversa.

Questi sistemi vengono prodotti in diversi modelli, che si diversificano esclusivamente in termini di produttività.


– I più compatti sono gli NextSep Junior che possono montare a bordo fino a 4 moduli di Osmosi Inversa (200/400 litri/ora di acqua estratta) e, sono particolarmente adatti alle aziende vinicole di piccole e medie dimensioni;

– Per le aziende di dimensioni maggiori, sono consigliabili gli impianti NextSep sui quali è possibile montare di serie fino a 36 moduli di Osmosi Inversa (~2.000 litri/ora di acqua estratta);

– Gli NextSep Mix sono impianti misti di Osmosi Inversa e Nanofiltrazione in grado di soddisfare qualsiasi esigenza applicativa nell’auto-concentrazione dei prodotti enologici.

VANTAGGI

 

  • Incremento qualitativo del prodotto
  • Facilità d’uso
  • Impianti mobili di dimensioni ridotte

  • Bassissimi costi operativi