NEWS

Decreto Rilancia ITALIA: Bonus sanificazione

28 Maggio 2020

VINEXT

La tanto attesa riapertura delle attività lavorative dopo il lungo periodo di lockdown, deve fare i conti non solo con le cospicue perdite economiche e con la carenza di liquidità determinata dalla protratta chiusura, ma anche con i costi sempre crescenti che i datori di lavoro devono sostenere per consentire un rientro in sicurezza dei lavoratori e degli utenti all’interno delle loro aziende, negozi o locali.

 

Tra le tante misure imposte alla riapertura delle attività produttive e commerciali e professionali anche la sanificazione periodica e pulizia giornaliera della sede di lavoro: per venire incontro ai costi crescenti imposti il Governo nel Decreto Rilancio ITALIA ha ampliato alcuni benefici previsti nei precedenti decreti.

 

“Allo scopo di incentivare la sanificazione degli ambienti di lavoro, quale misura di contenimento del contagio del virus COVID-19, ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione è riconosciuto, per l’anno 2020, un credito d’imposta nella misura del 60% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro fino ad un massimo di 60.000 euro.”

 

Le novità fanno parte del corposo testo del decreto Rilancio, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio.

Per maggiori informazioni info@vinext.it